Immagine trovata per bandiera sikkim

Sikkim è uno stato indiano dell'Himalaya con circa abitanti 700.000. Il territorio si trova nell'estremo nord-est dell'India e ad ovest con il Nepal a nord e ad est del Tibet cinese, a sud-est dal Bhutan e sud dal Bengala Occidentale in India.

La lingua più diffusa nella popolazione di Sikkim è nepalese. Circa 60% della popolazione è indù, 25% sono buddisti, 10% cristiani e pochi musulmani.

Sikkim è il secondo stato più piccolo in India, circondato dalle più grandi catene montuose del mondo con oltre 8.000 metri di altitudine.

Le maggiori città del Sikkim includono Gangtok, Upper Tadong, Singtam, Jorethang, Namchi e Rangpo.

L'economia del Sikkim si concentra principalmente sull'agricoltura, in particolare sulla coltivazione del tè. Un'altra industria in costante crescita è il turismo.

Le principali attrazioni di Sikkim includono le cascate Banjhakri quel monastero Ranka, il Monastero Pemayangtse Gompa, il monastero di Rumtek, Yumthang Valley, Hanuman Tok Temple, Lago Tsomgo, il Buddha Park Ravangla che Gurudongmar, Sing Shore ponte, lo Zoo himalayano, le antiche rovine di Rabdentse, il monastero Ralong, TEMI giardini del tè, il monastero Nathang valle Enchey e la montagna Tendong in Namchi.

A maggio 2017 ho viaggiato l'unica volta nel territorio del Sikkim. Da Delhi ho volato con la compagnia aerea indiana Spicejet a Bagdogra, a due ore di distanza. Con un tassista locale, è andato per l'aeroporto, lungo le pendici della famosa cittadina tè Darjeeling, fino a 10 chilometri di frontiera lontana del Sikkim. Il passaggio di frontiera era dopo alcune cose burocratiche e un pagamento dell'equivalente di solo 2, - Euro, relativamente facile.

Sikkim offre un paesaggio montano fantastico con piantagioni di tè, innumerevoli templi e monasteri, solo le strade sono in parte in cattive condizioni. Dopo una visita alle città di montagna accoglienti Namchi e Nayabazar, siamo tornati nella città indiana di Siliguri, dove il mio hotel ben tenuto stava aspettando con il suo ristorante internazionale su di me.

Il pomeriggio seguente andai a fare un giro della città di Siliguri, di nuovo a Delhi.